Centralina di controllo elettronica ecoMAX 850P TOUCH

per bruciatori a pellet BLAZE HARMONY

Centralina di controllo moderna, dotata della elettronica più avanzata, garantisce il funzionamento automatico del bruciatore.

Essa è caratterizzata da un semplice ed intuitivo display Touchscreen, con interfaccia grafica accattivante, in grado di assicurare molteplici funzioni d’uso; progettata con struttura modulare consente successive espansioni attraverso l’aggiunta di moduli supplementari.


Centralina di controllo elettronica ecoMAX 850P

per bruciatori a pellet BLAZE HARMONY

Centralina di controllo moderna, dotata della elettronica più avanzata, garantisce il funzionamento automatico del bruciatore

Essa è caratterizzata da un semplice ed intuitivo display TOUCH & PLAY, con interfaccia grafica accattivante, in grado di assicurare molteplici funzioni d’uso; progettata con struttura modulare consente successive espansioni attraverso l’aggiunta di moduli supplementari.

Centralina di controllo elettronica ecoMAX 850P

Caratteristiche e funzionalità

Per Costruttori e Manutentori:

  • Controllo del sistema di caricamento con “VALVOLA STELLARE”
  • Selezione  della Potenza di combustione con configurazione automatica dei parametri
  • Possibilità di collegare una sonda  di temperatura  fumi
  • Modulazione progressiva della potenza
  • Possibilità di collegare una sonda LAMBDA ( assicura la combustione ottimale)
  • Controllo del sistema di pulizia retrattile del bruciatore
  • Sensore ottico di presenza fiamma 
  • Possibilità di collegare termostati di emergenza STB
  • Controllo della cartuccia di accensione 
  • Fuzzy Logic – assicura la massima efficienza
  • Possibilità di collegare un estrattore fumi

Per Utenti:

  • Gestione dell’impianto di riscaldamento e della caldaia in base alla temperature esterna
  • Controllo completo dell’impianto di riscaldamento
  • Gestione del pannelo remoto/termostato ecoSTER o ecoSTER TOUCH
  • Controllo valvola miscelatrice
  • Modalità INVERNO/ESTATE
  • Gestione funzionamento: accensione, lavoro, spegnimento
  • Segnalazione allarmi e malfunzionamenti
  • Ripartenza automatica dallo stato preesistente in seguito a mancanza di alimentazione elettrica 
  • Controllo di un sistema di alimentazione del combustibile supplementare 
  • Disattivazione  di una fonte di riscaldamento complementare 
  • Indicatore di livello combustibile senza sensore ( con algoritmo)
  • Menù intelligente ecoBRAIN – gli elementi disattivi non sono visualizzati
  • Possibilità di collegare un serbatoio di combustibile supplementare

Pannello di controllo remoto

ecoSTER TOUCH & ecoSTER 200

In abbinamento con il pannello remoto/termostato ecoSTER o ecoSTER TOUCH consente di gestire la caldaia direttamente dall’interno dell’abitazione.

ecoSTER TOUCH

Pannello di controllo remoto ecoSTER TOUCH

ecoSTER 200

Pannello di controllo remoto ecoSTER 200

Modulo Internet

ecoNET300

Con l’ausilio del modulo addizionale ecoNET300 è possibile controllare la centralina via Internet e monitorare e gestire la caldaia e l’impianto d riscaldamento in remoto, garantendo diagnosi ed interventi di assistenza tecnica rapidi ed efficaci.

ecoNET 300

Modulo Internet ecoNET300

Struttura modulare

La struttura modulare consente di attivare ulteriori funzionalità collegando moduli aggiuntivi.

  • Modulo ecoNET300
    Fornisce l’accesso alla centralina in remoto mediante la rete Internet, consentendo all’Utente il controllo e la gestione a distanza della caldaia e del sistema di riscaldamento ed ai Costruttori ed ai Manutentori la possibilità di monitorare e modificare le impostazioni del software.
    Avanti >
     
  • Modulo B
    Controlla e gestisce un sistema di alimentazione del combustibile supplementare, ulteriori due circuiti di miscelazione ed I relative circolatori, il caricamento e lo svuotamento del puffer.
    Avanti >
     
  • Modulo C
    Consente la gestione di ulteriori due circuiti di miscelazione e le raltive pompe; consente anche la gestione di una pompa HDW
    Avanti >
     
  • Modulo LAMBDA
    Moderno dispositivo per la misurazione dei valori dell’ossigeno nei fumi di scarico, in grado di ottenere l’ottimizzazione della combustione, l’abbattimento dei valori di emissione di CO2 e la preservazione della caldaia dall’usura.
    Avanti >